leggi tutti i risulati

Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Post Type Selectors
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Perchè associarsi
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Capalbio: quali progetti per le imprese artigiane?

Capalbio: quali progetti per le imprese artigiane?

Quali sono gli impegni dei candidati sindaco per le imprese artigiane di Capalbio? Se lo chiedono un gruppo di imprenditori associati a CNA Grosseto che rivolgono ai tre candidati in lizza per la carica di primo cittadino, una serie di domande sui progetti futuri.

“Da oltre 10 anni – ricorda Stefano Ferrari, titolare di QArt Capalbio – le attività artigianali sul territorio comunale sono vincolate da alcune norme dal regolamento urbanistico, che limitano la presenza di laboratori dedicati alle zone della Torba, lungo la statale Aurelia, e di Borgo Carige. Luoghi, in cui, al momento è difficile individuare locali disponibili adatti ad ospitare le attività artigianali. Queste limitazioni erano legate alla volontà dell’allora amministrazione comunale di realizzare un’area specifica per gli artigiani. Un piano, purtroppo non ancora attuato”. Al momento, quindi, sottolineano gli artigiani di CNA Grosseto, la sopravvivenza delle imprese artigiane presenti sul territorio e la possibilità di veder nascere nuove micro e piccole realtà è in parte compromessa.

“La presenza di una zona dedicata – aggiunge Ferrari – è certamente auspicabile, ma questa area deve essere individuata al più presto ed avere le caratteristiche idonee al buon funzionamento delle imprese artigiane per far sì che chi desidera investire e avviare attività imprenditoriale nella sua terra o chi, come nel mio caso, proviene da altre zone e ha scelto il territorio di Capalbio per fare impresa, possa farlo al meglio. Al contrario, se il progetto, ormai datato della creazione di un’area artigianale non è più attuabile, saranno eliminate le attuali limitazioni? Quali azioni si vorrebbero mettere in campo e con quali tempi? Le imprese artigiane, come CNA ha avuto modo di ribadire più volte, vivono una situazione di difficoltà non solo legata alla crisi pandemica, ma dovuta anche alla eccessiva burocrazia e al gettito fiscale. Speriamo che i candidati sindaco ascoltino le nostre richieste e illustrino ai cittadini le loro proposte per la categoria”

Share



Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it