Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Post Type Selectors
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Perchè associarsi
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE
Trasporti internazionali, le novità in webinar

Trasporti internazionali, le novità in webinar

Share

Cambiano le modalità operative per le aziende che effettuano trasporti internazionali in regime di cabotaggio.

Dal prossimo 2 febbraio, infatti, entrerà in vigore la Direttiva europea 1057/2020 sul distacco degli autisti dei veicoli industriali. Questo sistema si pone l’obiettivo di migliorare la concorrenza tra le imprese europee e garantire un equo trattamento tra tutti gli autisti.
Le imprese che svolgono trasporti stradali internazionali che prevedono operazioni di cabotaggio dovranno quindi registrare i viaggi in una specifica piattaforma telematica gratuita (dichiarazione di distacco), che verrà perfezionata nei prossimi giorni e che sarà disponibile anche in italiano.

Le imprese che vorranno utilizzare direttamente la piattaforma dovranno creare un account valido per la registrazione dei viaggi ed inserire i dati relativi alle autorizzazioni, al veicolo (targa, compresa quella del rimorchio), all’autista (nome, patente e informazioni sul contratto di lavoro), alle date d’inizio e fine del viaggio e al gestore del trasporto. In caso di mancata registrazione sono previste sanzioni. Le dichiarazioni di distacco avranno una durata massima di sei mesi e si potranno modificare, cancellare ed eventualmente rinnovare. La piattaforma permetterà anche di stampare la dichiarazione fatta, così da poter essere consegnata all’autista.
Per permettere alle autorità dei singoli Stati membri di effettuare i controlli sarà richiesta una copia della registrazione, fisica o digitale, da conservare a bordo del veicolo oltre al contratto di lavoro che attesti l’esistenza in essere del rapporto di lavoro tra conducente e impresa di trasporto.

LA FORMAZIONE CON CNA FITA TOSCANA

I dettagli sulle principali novità saranno illustrati in un webinar promosso da CNA Fita Toscana per giovedì 3 febbraio, al quale parteciperà il referente nazionale del trasporto Europeo CNA Fita, Matteo Fabbri.

Gli uffici della CNA possono offrire una consulenza su questo tipo di operazioni e occuparsi delle pratiche. Per informazioni e iscrizioni al webinar gratuito è possibile contattare il coordinatore provinciale Pecci Davide: 3664386653 – d.pecci@cna-gr.it.

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it