Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Post Type Selectors
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Perchè associarsi
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Da domenica 15 novembre la Toscana è zona rossa

Da domenica 15 novembre la Toscana è zona rossa
Share
Secondo quanto stabilito dalla “cabina di regia” del Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità, sulla base dei dati relativi all’andamento dei contagi nella settimana dal 2 all’8 novembre, la Toscana passa in fascia rossa. Ecco le regole in vigore da domenica 15 novembre e valide per 15 giorni:

  • Vietato ogni spostamento, anche all’interno del proprio comune, in qualsiasi orario, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute; vietati gli spostamenti da una regione all’altra e da un comune all’altro.
  • Bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie e pasticcerie restano chiuse ma è consentito l’asporto fino alle ore 22 e la consegna a domicilio senza limiti.
  • Sono chiusi tutti i negozi.
  • Restano aperti invece i negozi nel settore alimentare, surgelati, informatica ed elettronica, tabacchi, telefonia, ferramenta e prodotti per la casa, articoli igienico sanitari, attrezzature e servizi per l’agricoltura, elettricità, librerie, edicole, cartolerie, abbigliamento e calzature per bambini, articoli sportivi e tempo libero, autoveicoli e accessori, giocattoli, farmacie, medicali, profumerie, erboristerie, fiori, animali, ottici e fotografi, combustibili, distributori automatici, ambulanti dei settori concessi, vendita via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono di qualsiasi prodotto.
  • Sono aperte le attività di servizi, quali lavanderia, pompe funebri, barbiere e parrucchiere.
  • Restano aperte edicole, tabaccherie, farmacie, parafarmacie, lavanderie.
  • Chiusi i centri estetici.
  • La didattica a distanza diventa obbligatoria per le scuole superiori, e le seconde e terze medie, mentre restano aperte le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e la prima media.
  • Chiuse le Università, salvo specifiche eccezioni.
  • Sono sospese tutte le competizioni sportive salvo quelle di interesse nazionale riconosciute dal Coni e Cip.
  • Sono sospese le attività nei centri sportivi.
  • È consentito svolgere attività motoria vicino casa e attività sportiva solo all’aperto e in forma individuale.
  • Sono chiusi musei e mostre. Chiusi teatri, cinema, palestre, attività di sale giochi, sale scommesse, bingo, anche nei bar e nelle tabaccherie.

Per maggiori informazioni le attività che possono restare aperte è possibile consultare l‘allegato 23 del Dpcm del 3 novembre scorso:

Consulta il decreto

Consulta gli allegati




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it