Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Post Type Selectors
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Perchè associarsi
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Credito di imposta per le spese di gas ed energia: arriva la proroga anche per il primo trimestre del 2023

Credito di imposta per le spese di gas ed energia: arriva la proroga anche per il primo trimestre del 2023
Share

La Legge di Bilancio 2023 ha nuovamente aggiornato la legislazione per fronteggiare gli effetti del caro energia, riconoscendo anche per il primo trimestre del 2023 i crediti d’imposta a favore delle imprese per l’acquisto di energia elettrica e gas naturale, elevandone le percentuali.

In particolare:

  • per le imprese energivore,il credito di imposta aumenta al 45% in luogo del 40%, delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata nel mese di primo trimestre 2023;
  • per le imprese dotate di contatori di energia elettricadi specifica potenza disponibile, pari o superiore a 4,5 kW, diverse dalle energivore, il credito di imposta viene attribuito in misura pari al 35%, in luogo del 30 per cento, della spesa sostenuta per l’acquisto della componente energetica, effettivamente utilizzata nel primo trimestre del 2023;
  • per imprese gasivore,il credito di imposta viene concesso in misura pari al 45% per cento, in luogo del 40%, della spesa sostenuta per l’acquisto del medesimo gas, consumato nel primo trimestre del 2023, per usi energetici diversi da quelli termoelettrici;
  • per le imprese non gasivore,il credito di imposta viene concesso in misura pari al 45%, in luogo del 40%, della spesa sostenuta per l’acquisto del medesimo gas, consumato nel primo trimestre del 2023, per usi diversi dal termoelettrico.

I suddetti crediti d’imposta sono utilizzabili esclusivamente in compensazione nel modello F24 senza applicazione dei limiti annuali alle compensazioni, oppure cedibili solo per intero dalle medesime imprese beneficiarie ad altri soggetti, compresi gli istituti di credito e gli altri intermediari finanziari, senza facoltà di successiva cessione, fatta salva la possibilità di due ulteriori cessioni solo se effettuate a favore di soggetti “vigilati” e comunque utilizzabili dal cessionario.

I crediti relativi al primo trimestre del 2023 dovranno essere utilizzati entro il 31 dicembre 2023.

Per ulteriori informazioni rivolgetevi al vostro consulente fiscale.

 




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it