Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Post Type Selectors
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Perchè associarsi
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Servizi per il Giglio: CNA e Comune avviano un confronto

Servizi per il Giglio: CNA e Comune avviano un confronto
Share

Abbattere le barriere architettoniche sui traghetti che percorrono la tratta per il Giglio e Giannutri, pensare a biglietti con tariffe agevolate per la bassa stagione per i residenti in provincia di Grosseto che si recano sull’Isola,

trovare soluzioni strutturate per il trasporto di merci sfuse e avviare una riflessione condivisa sugli orari delle corse.

Sono queste le richieste che, all’inizio dell’anno, CNA Grosseto e il Consorzio imprese dell’isola del Giglio hanno presentato al sindaco Ortelli, chiedendo anche di avviare un percorso che prevedesse alcuni momenti di confronto con i soggetti interessati.

“Siamo soddisfatti dell’accoglimento delle nostre richieste da parte del Comune – dice Anna Rita Bramerini, direttore di CNA Grosseto – anche se speravamo di riuscire a migliorare la situazione già per questa stagione turistica. Alcune delle questioni poste, come l’abbattimento delle barriere architettoniche ed il trasporto di alcune derrate alimentari ormai non sono più rinviabili, sia per i tanti turisti che frequentano l’Isola, sia per le imprese locali ed i residenti e quindi accogliamo con favore la disponibilità dell’amministrazione comunale.

“La gara per il trasporto marittimo che si terrà nel 2023 è un’occasione per rivedere i servizi – dichiara il sindaco dell’Isola del Giglio Sergio Ortelli – e ci impegniamo a farci carico di rappresentare alla Regione Toscana le istanze segnalate dalle imprese consorziate, che sono condivise anche da altre realtà del comparto turistico e da molti cittadini. Appena terminata la stagione turistica ci faremo promotori di un tavolo con la Regione per discutere di questi aspetti”.

A commentare positivamente l’impegno da parte dell’amministrazione comunale è anche il presidente del Consorzio imprese dell’Isola del Giglio, David Cataldo che sottolinea: “Alle problematiche che il Giglio ha, da anni, si è aggiunto anche il caro energia che ha visto il quadruplicare dei costi per molte attività stagionali da parte del gestore del servizio elettrico locale e che rischia di compromettere seriamente la marginalità delle imprese dell’isola che, ricordiamo, sono coraggiose, perché continuano a portare avanti la loro attività in un territorio bellissimo, ma sempre più a rischio di ridimensionamento per i servizi essenziali. Per questo ci auguriamo che il lavoro di concertazione che andremo ad intraprendere alla fine della stagione porti a risultati concreti, già dalla prossima estate”.




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it