Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Post Type Selectors
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Perchè associarsi
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Vendita porta a porta di rilevatori gas: come recedere dall’acquisto

Vendita porta a porta di rilevatori gas: come recedere dall’acquisto
Share

Nelle ultime settimane, si sono presentati nelle abitazioni di molti grossetani venditori porta a porta di rilevatori di gas, dispositivi che, come si legge nel volantino promozionale distribuito in città, vengono proposti facendo riferimento ad un confuso passaggio su presunti obblighi normativi, ma che, di fatto, non sono obbligatori secondo la normativa attuale.

L’azienda venditrice bresciana, già nota per la “truffa dei rilevatori di gas” e che continua ad operare modificando il proprio nome, propone l’acquisto di questi apparecchi, facendo riferimento a un disegno di legge mai approvato, ad un prezzo spropositato, rispetto all’effettivo valore di mercato dei rilevatori pari a poche decine di euro.

Cosa fare se si è vittima di una vendita porta a porta, di cui non siamo convinti o riteniamo di essere stati raggirati e mal informati?

Federconsumatori consiglia, in primo luogo, di leggere attentamente quanto viene proposto per la sottoscrizione e di informarsi correttamente sull’eventuale normativa riportata.

Se però il contratto è stato firmato e desideriamo, poco convinti dall’operazione, recedere, possiamo farlo. Il Codice del consumo, infatti, prevede per i contratti conclusi “ a distanza” o “al di fuori dei locali commerciali” la possibilità di recedere entro 14 giorni (diritto di ripensamento) dalla sua sottoscrizione, se di tale diritto sia stata data idonea informazione scritta.

Qualora, invece, il consumatore non sia stato informato, il termine di 14 giorni decorre da quando riceve l’informazione ovvero, se questa non viene assolutamente fornita, si estende fino a 12 mesi successivi ai 14 giorni dalla sottoscrizione.

Per qualsiasi ulteriore informazione e per eventuale assistenza, potete contattare Federconsumatori Grosseto direttamente al 389 0905246 o scrivendo a Fct.grosseto@federconsumatoritoscana.it.

Fonte: Federconsumatori Grosseto




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it