Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Trattamento dell’acqua per eliminare il morbo della legionella- seminario – 20/11/2014 – Grosseto

Share

Il 20 novembre scorso si è svolto pressa la sede della CNA un interessante incontro tecnico in cui si è affrontato il tema attuale della Legionella.
La legionella è un batterio responsabile di una serie di patologie, alcune delle quali mortali, note con il nome d i Legionellosi che costituiscono un serio problema di sanità pubblica, con importanti ripercussioni anche di tipo economico.
Legionella è in grado di colonizzare gli ambienti idrici artificiali – reti di distribuzione dell'acqua potabile, impianti idrosanitari di edifici, piscine, fontane – soprattutto quando tali impianti non sono sottoposti ad adeguati interventi di manutenzione. La diffusa e spesso rilevante contaminazione ambientale da Legionella costituisce un rischio per la salute dei frequentatori che può e deve essere circoscritto anche alla luce delle linee guida nazionali e internazionali.
I settori maggiormente investiti da questa problematica risultano dunque le strutture recettive comunitarie come gli alberghi, gli ospedali, le case di riposo, anche se qualsiasi impianto idrico sanitario può essere contaminato da questo batterio.
Il problema della diffusione della Legionella non va quindi sottovalutato e richiede l'attuazione di tutte le misure di sicurezza appropriate per esercitare la più completa attività di prevenzione e controllo.
Durante l'incontro, organizzato in collaborazione con la Cillichemie Italia srl, azienda da anni impegnata nel trattamento acqua e della società Ambiente & Sicurezza CNA srl, è stato possibile conoscere nel dettaglio il batterio, le sue caratteristiche e le sue abitudini, così da poter avere la consapevolezza necessaria nella scelta del biocida da prediligere per debellare eventuali contaminazioni.
Sono altresi emersi dettagli importanti sulla responsabilità civile e penale che risiede in primo luogo sul datore di lavoro e il responsabile della struttura, ma coinvolge anche figure implicate nel processo di progettazione, realizzazione, collaudo, manutenzione degli impianti (progettisti, produttori di apparecchiature, manutentori,….).
L'evento nasce per discutere di un problema sanitario sempre attuale ed emergente, con lo scopo di analizzare i fattori di rischio, le strategie di prevenzione e controllo della contaminazione da Legionella e la loro applicabilità in situazioni impiantistiche differenti e in strutture diverse, oltre che fornire un aggiornamento sulla normativa specifica e, magari, aprire la porta ad una futura prospettiva di lavoro.

la presentazione a cura di Ambiente & Sicurezza CNA srl

La presentazione a cura di Cillichemie Italia srl

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it