Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

CREDITO IMPORTANTI NOVITA’ PER LE IMPRESE

Share
Dal 1 Settembre, a seconda del bando, sono disponibili per le imprese, tutta una serie di agevolazioni e contributi per il credito in generale ed i finanziamenti in particolare. La Cna Grosseto fornirà oltre alla tradizionale assistenza, anche quattro specifiche opportunità per ogni tipo di azienda.
 
Molto interessante è il fondo unico rotativo -Linea di intervento 14a 2 (Tasso zero) per gli aiuti agli investimenti delle PMI artigiane e cooperazione, che ha come finalità quella di favorire la crescita e supportare lo sviluppo aziendale, anche attraverso la creazione di un nuovo stabilimento o estensione, diversificazione o trasformazione fondamentale del processo produttivo di uno stabilimento esistente, compresa anche l'industrializzazione dei risultati di progetti di ricerca e sviluppo.
 
Molto importante anche il bando per gli interventi di garanzia per gli investimenti POR Creo 2007/2013 – Linea 14b1. In questo caso potranno beneficiare del finanziamenti le piccole e medie imprese che realizzano investimenti per lo sviluppo aziendale in attivi materiali e immateriali per un nuovo stabilimento, ampliamento di uno esistente, diversificazione della produzione, trasformazione di un processo produttivo. E' finanziabile anche l'acquisizione di attivi di uno stabilimento se connessi all'attuazione di un piano di crescita dell'attività d'impresa.
 
Importantissimo anche il bando finalizzato al sostegno dell'imprenditoria giovanile, femminile e dei lavoratori già destinatari di ammortizzatori sociali in base alla l.r.21/2008. In questo caso il beneficio può essere richiesto da micro, piccole e medie imprese costituite nei sei mesi precedenti, da costituire o in espansione, con sede legale e operativa in Toscana, che abbiano l'età del titolare d'impresa non superiore a 40 anni, oppure altri vincoli relativi all'età dei soci o di una parte di loro.
 
Stesso discorso per le agevolazioni alle imprese femminili, dove non si prevede nessun limite di età. Sono previste anche agevolazioni per le imprese di lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali (costituite da soggetti che abbiano usufruito di ammortizzatori sociali per un periodo minimo di 6 mesi nei 24 mesi precedenti la domanda di aiuto) sempre che la società veda tale tipologia di lavoratori nella compagine sociale in tutto o in adeguata percentuale. Sono previste in questo bando anche agevolazioni per le società cooperative.
 
L'ultimo grande bando riguarda gli interventi di garanzia per la liquidità, che possono essere richieste dalle piccole e medie imprese con sede legale in Toscana. L'assistenza finanziaria deve essere finalizzata al consolidamento dei debiti a breve, portandoli a medio e lungo termine. Potrà essere finanziato anche il reintegro di liquidità per investimenti effettuati nei 3 anni precedenti, per la copertura del costo complessivo del lavoro dipendente che l'impresa sosterrà nei 12 mesi successivi all'erogazione del finanziamento, il rifinanziamento dei debiti a medio e lungo termine, l'acquisto di scorte o forniture, ma potrà anche essere sostenuta liquidità alle imprese che hanno subito danni a seguito delle calamità naturali negli ultimi 12 mesi, purché i bilanci siano congrui a determinati parametri.
 
Per maggiori informazioni conttattare Luca Storai 0564 4712060564 471206l.storai@cna-gr.it



Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it