Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

700mila euro per le imprese per contenere la diffusione del Covid

700mila euro per le imprese per contenere la diffusione del Covid
Share

Con un bando specifico la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno eroga di contributi a fondo perduto destinati alle micro imprese con un numero massimo di nove dipendenti a tempo indeterminato delle province di Grosseto e Livorno per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus nei luoghi di lavoro, e per l’adeguamento alle misure anti Covid 19.  La somma stanziata per l’iniziativa  ammonta all’importo complessivo di 700mila euro. Di questi, 140mila euro saranno destinati in via prioritaria alle aziende della filiera del turismo.

SOGGETTI BENEFICIARI E REQUISITI

Sono ammesse ai benefici del presente bando le microimprese )ai sensi del Reg UE 651/2014) con un numero di dipendenti con contratto a tempo indeterminato inferiore a 10, che posseggano i seguenti requisiti:

  •  abbiano la sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Livorno o Grosseto;
  • siano regolarmente iscritti al Registro delle imprese o al Repertorio Economico Amministrativo (REA) della Camera di Commercio della Maremma e Tirreno,
  • siano attivi (inizio attività registrata presso la Camera di commercio);
  • siano in regola, alla data del 3 dicembre .2019, con il pagamento del diritto annuale degli ultimi 5 anni;
  • non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
  • abbiano regolarmente assolto gli obblighi contributivi previdenziali e assistenziali (DURC regolare) tenendo conto delle eventuali disposizioni di moratoria previste dai DPCM sull’emergenza Covid-19;
  • non abbiano in corso contratti di fornitura di servizi, anche a titolo gratuito, con la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, ai sensi dell’articolo 4, comma 6 del D.L. 06.07.2012, n. 95 (convertito nella L. 07.08.2012, n. 135).

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

Il bando prevede l’erogazione di un voucher a fondo perduto a copertura del 70% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (al netto di IVA) e comunque fino ad un massimo di mille euro.

SPESE AMMISSIBILI

Si considerano come costi ammissibili solo le spese direttamente e specificatamente imputabili all’iniziativa comprovate da documenti fiscalmente validi e debitamente quietanzati.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, sono ammissibili le seguenti spese sostenute a partire dal 24 febbraio 2020 realizzate nella sede legale o unità operative delle province di Livorno e Grosseto:

• interventi di sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti al pubblico;

• acquisto di attrezzature per la sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti al pubblico (quali ad esempio nebbiogeno igienizzante, ozonizzatori etc.);

• acquisto di beni, attrezzature e dispositivi necessari a contrastare la diffusione del virus (ad esempio barriere protettive in plexiglass, telecamere termografiche radiometriche, termo scanner, cartelli normativi, colonnine segna percorso, DPI – Dispositivi di Protezione Individuale, purché muniti di certificazione CE);

• acquisto di attrezzature, dotazioni e kit medici;

Sono altresì ammissibili, nel limite max del 10% del valore complessivo delle suddette spese, i costi di consulenza strettamente connessi all’attuazione delle misure anti Covid-19.

Ai fini dell’accesso al contributo le spese suddette devono essere non inferiori a 300 euro  al netto dell’IVA.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dal giorno 15 giugno 2020 fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre il giorno 15 dicembre 2020.

La domanda dovrà essere redatta esclusivamente avvalendosi della modulistica predisposta e allegata al bando, sottoscrizione digitale o sottoscrizione autografa corredata da copia del documento di identità del firmatario, e dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica mediante la propria casella di posta elettronica certificata (PEC) e con invio all’indirizzo di posta elettronica cameradicommercio@pec.lg.camcom.it, indicando quale oggetto del messaggio: “Bando per l’adeguamento alle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus nei luoghi di lavoro”.

 

Per informazioni è possibile contattare Luca Storai (l.storai@cna-gr.it), mentre le imprese del turismo possono fare riferimento a Roberto Matozzi (r.matozzi@cna-gr.it). tel 0564 4711




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it