Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
Chi siamo
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Il Sistema CNA Grosseto
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

Protocolli anti-contagio: nuove disposizioni dalla Regione Toscana

Protocolli anti-contagio: nuove disposizioni dalla Regione Toscana
Share

Con la delibera 595 del 2020 la Regione Toscana proroga al 31 maggio l’obbligo di trasmissione dei protocolli anti-contagio per le attività aperte alla data del 18 aprile, ad esclusione dei cantieri. Ci sarà più tempo, quindi, per inviare la documentazione da parte delle imprese. 

Le novità sono contenute in una delibera approvata dalla giunta su proposta dell’assessore Bugli.

Con ordinanza del 3 maggio, la Regione aveva prescritto alle imprese di redigere un protocollo di sicurezza che recepisse le misure anti-contagio nazionali, in modo da garantire la tutela della salute dei lavoratori. A causa delle difficoltà segnalate da molte imprese, la nostra associazione ha chiesto modifiche, che hanno portato a una semplificazione delle procedure.

Il protocollo anti-contagio può essere trasmesso alla Regione con le seguenti modalità:  compilazione  online all’indirizzo https://servizi.toscana.it/presentazioneFormulari, trasmissione tramite email all’indirizzo di posta elettronica protocolloanticontagio@regione.toscana.it.

In questo secondo caso occorre compilare, per l’attività di competenza, uno degli allegati della delibera a secondo del tipo di attività (Allegato 1 per le attività lavorative che non prevedano rapporti con la clientela; allegato 2 per le attività commerciali; allegato 3 per uffici privati, libere professioni e lavoratori autonomi). Per questo tipo di procedura alla email dovrà essere allegato oltre al protocollo anche la copia del documento di identità.

Non saranno accettati documenti inviati per pec.

SCADENZE

Per tutte le attività aperte alla data del 18 aprile, che non abbiano ancora provveduto all’invio, gli adempimenti indicati dovranno essere effettuati entro il 31 maggio.

Per tutte le altre attività (esclusi i cantieri) l’invio del protocollo dovrà avvenire entro 30 giorni dalla riapertura.

Coloro che hanno già inviato il protocollo, in virtù delle precedenti ordinanze, non devono inviarlo nuovamente.

Per quanto riguarda i cantieri con una delibera di giunta, la Regione si è adeguata alle disposizioni nazionali prevedendo per i lavoratori la distanza di un metro (e non più un metro e 80), con l’obbligo di indossare mascherina e altri dispositivi di protezione e l’obbligo di controllo della temperatura all’ingresso del cantiere e il divieto di accedervi per chi l’avesse superiore a 37,5 gradi.

A questo link è possibile consultare la delibera 595 e di seguito gli allegati.

Delibera_n.595_del_11-05-2020-Allegato-1

Delibera_n.595_del_11-05-2020-Allegato-2

Delibera_n.595_del_11-05-2020-Allegato-3

 




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it