Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

SOSTANZE CHIMICHE: OBBLIGHI E ADEMPIMENTI PER LE PMI

SOSTANZE CHIMICHE: OBBLIGHI E ADEMPIMENTI PER LE PMI
Share

E’ in programma per venerdì 2 marzo dalle ore 9 il seminario dal titolo “Regolamenti Reach e Clp: nuovi obblighi e adempimenti per le piccole e medie imprese”, promosso da CNA Ambiente & Sicurezza insieme all’Azienda sanitaria Usl Toscana sud est.
Come si gestiscono, infatti, le sostanze chimiche presenti in molti oggetti e strumenti di lavoro e di uso comune? E quali obblighi hanno le aziende? Per comprenderlo, saranno illustrati da esperti del settore i due regolamenti europei in materia.

Il regolamento europeo Reach (1907/2006) norma la registrazione valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche e si applica a tutte le imprese, sia fabbricanti che importatori, che immettono sul mercato prodotti di questo genere, sia nell’esercizio delle proprie attività professionali e industriali, sia nella catena di approvvigionamento.

La classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio di sostanze e miscele pericolose è normato, invece, dal regolamento Clp (1272/2008), che ha anche l’obiettivo di informare gli utilizzatori professionali e i consumatori sui pericoli connessi all’uso di queste sostanze, che sono contenute in vernici e detergenti, ma anche in indumenti, mobili ed elettrodomestici e interessano, quindi, moltissimi lavoratori e consumatori.

Il seminario, che avrà inizio alle 9 e si terrà nella sala conferenze di CNA  Grosseto, in via Birmania 96, è pensato proprio per capire come salvaguardare la salute dell’uomo e preservare l’ambiente da questi composti chimici. E’ un incontro gratuito, rivolto alle imprese associate e non a CNA , che prevede approfondimenti anche sugli obblighi ed i controlli previsti in vista dell’ultima fase di registrazione per l’autorizzazione. Inoltre, saranno illustrati i contenuti delle schede dati di sicurezza (SDS) ed analizzati gli obblighi per una corretta gestione in ambito aziendale e comunicazione delle informazioni lungo la catena di approvvigionamento.

Questo il programma nel dettaglio:
alle 9 registrazione dei partecipanti e apertura dei lavori a cura di Anna Rita Bramerini, direttore di CNA  Grosseto;
alle 9.30 “Quadro normativo regolamenti Reach e Clp adempimenti e scadenze per le imprese” a cura di Franco Blasi, Azienda Usl Toscana sud est;
alle 10.30 “Regolamenti REACH e CLP impatti e ricadute su altre normative” a cura di Franco Blasi, Azienda Usl Toscana sud est e Diletta Mogorovich, Arpat;
alle 11 “Attività di vigilanza nel periodo 2015-2017 criticità e proposte di miglioramento”, a cura di Alessandro Giomarelli, Azienda Usl Toscana sud est;
alle 12 dibattito e chiusura dei lavori.

Per informazioni: CNA Ambiente & Sicurezza, tel 0564 4711 – r.santini@cna-gr.it




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it