Generic selectors
Cerca risultato esatto
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti
Cerca negli articoli
Cerca nelle pagine
Filter by Categories
Ambiente e Sicurezza
ASSOCIARSI A CNA
CAF Imprese CNA
CNA Alimentare
CNA Artistico Tradizionale
CNA Balneatori
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione e Terziario avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA FITA
CNA Installazione e Impianti
CNA Pensionati
CNA Produzione
CNA Professioni
CNA Servizi alla Comunità
CNA Servizi Cooperativa
CNA Toscana Informa
CNA Turismo e Commercio
CNAServizi_Slider
Contributi
Convenzioni CNA
Costituzione di impresa
Credito
Fiscale/Tributario
Formazione
Giovani Imprenditori
IL MONDO CNA
Impresa Donna
L'ASSOCIAZIONE
L'INFORMAZIONE DI CNA
News
News informativa CNA
NewsOld
news_home
Organismi Dirigenti
Organismi territoriali
Patronato EPASA-ITACO
Previdenza-Assistenza-Consulenza del lavoro
RAGGRUPPAMENTI E COMITATI
Senza categoria
SERVIZI
SNO-CNA
UNIONI DI MESTIERE

CON “ACT SPRINT” UN NUOVO STRUMENTO DI CREDITO PER LE IMPRESE TOSCANE

CON “ACT SPRINT” UN NUOVO STRUMENTO DI CREDITO PER LE IMPRESE TOSCANE
Share
Un finanziamento veloce e a tassi vantaggiosi per i piccoli imprenditori toscani grazie ad Artigiancredito toscano, il consorzio di garanzia per l’accesso al credito da parte del artigiani promosso da CNA e Confartigianato.

 

Uno strumento per il credito alle piccole e medie imprese toscane, veloce e sicuro. Si tratta di “ACT Sprint” ed è un sistema di finanziamento messo a punto da CNA Toscana, Confartigianato Imprese Toscana, Artigiancredito Toscano e Artigiancassa.

Attivo dal 1° luglio, “ACT Sprint” ha l’obiettivo di fornire agli imprenditori soci di CNA, Confartigianato e Artigiancredito Toscana, un veloce strumento di finanziamento, con la garanzia confidi di Artigiancredito Toscano. Una boccata di ossigeno dunque per le imprese, che per essere sempre al passo con il mercato devono sostenere investimenti talvolta onerosi.

“ACT Sprint” consente di investire in beni durevoli, da impiegare nell’attività produttiva, come macchinari, attrezzature, automezzi oppure scorte e circolante per un importo fino a 30mila euro, elevabile a 50mila con garanzia Confidi e con una controgaranzia. La somma presa in prestito può essere restituita in un massimo di sessanta mesi, con piano di ammortamento mensile, garanzia e tempi di istruttoria rapidi. La cifra richiesta sarà erogata in un’unica soluzione, permettendo così alle imprese di godere di una liquidità immediata. Inoltre le spese di istruttoria ammonteranno da un minimo di 300 euro a un massimo calcolato sullo 0,75 per cento dell’importo accordato. In più i tempi di istruttoria di Artigiancassa e Confidi sono, al massimo, di cinque giorni ciascuno, per un massimo di 15 giorni lavorativi complessivi.

“Questo strumento – ha spiegato Paolo Pasqualetti, direttore generale di Artigiancredito toscano – opera attraverso gli Artigiacassapoint, ospitati nelle sedi di CNA e Confartigianato. In questo modo le imprese trovano, nello stesso luogo, la possibilità di accedere a finanziamenti garantiti e di attivare, contemporaneamente un rapporto bancario”. Un’innovazione metodologica importante per le piccole e medie imprese toscane, che possono così ottimizzare i tempi di accesso al credito.

La particolarità della “ACT Sprint” non sta solo nella procedura di richiesta del credito, che si affida agli sportelli posti nelle associazioni di categoria, ma anche nei tempi di risposta ed eventuale erogazioni del servizio. Come ha ricordato Massimo Consalvi, vice direttore di Artigiancassa, “… le imprese in cinque giorni circa hanno una risposta in merito all’accettazione delle propria domanda e possono arrivare a ricevere la somma richiesta in un massimo di quindici giorni lavorativi”.
Anche per Gianni Lamioni, presidente di Confartigianato “…le condizioni vantaggiose e la tempistica rapida sono due elementi molto importanti per il mondo delle imprese”. Riccardo Breda, presidente di CNA, ha sottolineato come “il mondo del credito ha dato poca fiducia alle nostre imprese, che probabilmente sarebbero uscite prima dalla crisi. Ecco perché questo strumento è davvero innovativo”.

Cosa è Artigiancredito Toscano (ACT). E’ il consorzio di garanzia per l’accesso al credito dell’artigianato e delle piccole e medie imprese, promosso da CNA e Confartigiano. Aderiscono al consorzio oltre 60mila imprese che, attraverso le prestazioni di ACT, possono beneficiare di facilitazioni sui finanziamenti concessi dal sistema bancario e di altri prodotti e servizi finanziari.

Chi può beneficiare di ACT Sprint e dove andare. Le piccole e medie imprese toscane che possono rivolgersi ai quarantanove Artigiancassapoint presenti in tutta la Regione.
A Grosseto gli sportelli Artigiancassa si trovano presso la sede di CNA in via Birmania 96 (tel. 0564 4711 – associazione@cna-gr.it ); presso la sede di Confartigianato in via Monte Rosa 26 (tel. 0564 419611 – grosseto@artigianigr.it




Pubblicato da: CNAGROSSETO.IT

CNA Associazione Territoriale di Grosseto

Via Birmania, 96
58100 Grosseto (GR) - Italia
Codice fiscale
80004920536

Tel. 0564 4711 - Fax 0564 457393

e-mail: associazione@cna-gr.it